Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
24 luglio 2011 7 24 /07 /luglio /2011 22:51

Se usate molto il computer e negli ultimi anni non avete mai aperto il case, potrebbe essere il caso di farlo: in questo modo potrete non solo estrarre l'hard disk e montarlo su un altro pc (o collegarlo esternamente, ad esempio), ma anche pulire agevolmente l'interno. Serve davvero? Come fare?

L'accumulo di polvere e sporco nel computer determina guasti, scarso rendimento, blocco o iperventilazione della ventola, inquinamento acustico e fastidi alla testa e all'udito degli utenti (in un ufficio, questo può essere davvero deleterio).

Per procedere alla necessaria pulizia del case bisogna innanzitutto aprirlo: sul retro (da dove partono tutti i cavi) ci sono quattro dadi che tengono fermi i pannelli, ma vanno tolti solo i due che bloccano il pannello sinistro perché dietro il destro sono presenti i componenti vitali del computer. Ricordate di staccare tutti i fili, compreso il cavo di alimentazione.

Gli strumenti di cui avrete bisogno sono:

  • cacciavite a stella;

  • pennelli con setole morbide;

  • aspirapolvere;

  • panno morbido per la polvere (o straccio generico ben asciutto);

  • bomboletta d'aria compressa.

Da soli o con l'aiuto di una persona più esperta o pratica di voi, estraete tutti gli hard disk e smontate le ventole: le ventole sono tenute ferme da quattro viti ai vertici, mentre dal disco fisso vanno staccati il cavo dell'alimentazione ed il cavo dei dati (ci vuole un po' di forza, quindi tirate con energia). Se è la prima volta che vi dedicate a quest'operazione e non sapete bene come muovervi, non toccate altro! Per il momento è sufficiente pulire il disco fisso e gli altri componenti rimasti all'interno con il panno per la polvere e togliere lo sporco dalla ventola con un'abbondante passata di aria compressa.

Tirate fuori la polvere dal case con un grande pennello morbido o con le mani, se ci riuscite; pulite le rimanenze con l'apposito panno per la polvere e passate l'aspirapolvere sul pavimento per eliminare i "fiocchi" di polvere vaganti.

Per spolverare davvero tutti i componenti è necessario il sussidio di qualcuno che sappia farlo ed abbia una certa manualità, perché un principiante rischierebbe di provocare danni anche seri.

Buona pulizia!

Computer Mess

Condividi post

Repost 0

commenti