Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
3 agosto 2011 3 03 /08 /agosto /2011 12:45

Da qualche tempo sono in vendita i Quad, mini moto per bambini che imitano le caratteristiche delle analoghe moto per adulti anche se con alcune limitazioni su potenza e velocità. Leggendo questo articolo scoprirete cosa è necessario fare per rendere sicura e piacevole la guida del piccolo mezzo.

Considerazioni preliminari

Esistono modelli di Quad, come quello da 50cc, adatti a essere guidati anche da bambini di nove anni: prodotti del genere sono appena più elaborati di un giocattolo, ma raggiungono i 30 km/h e sono alimentati a miscela (oltre a necessitare di assistenza e manutenzione quasi come una normale automobile).

Ultimamente si assiste a un grande aumento degli acquisti di Quad, in versione ridotta per bambini e normale per adulti, ma anche - purtroppo - a un incremento degli incidenti dovuti a scontri e cadute.

Cosa è necessario fare per guidare il proprio mezzo in tutta sicurezza o per proteggere i bambini da sciocchi incidenti?

Come comportarsi alla guida di un Quad

Vediamo quali sono le principali norme di sicurezza da rispettare:

  • seguire un corso di preparazione: così come per guidare una bicicletta, un motorino o una macchina, anche per portare un Quad è necessario frequentare un corso e imparare i rudimenti di base (se lo fa un bambino, è bene che anche i genitori conoscano le norme elementari);
  • indossare un casco: gran parte degli incidenti può essere evitata, o almeno ridotta, semplicemente indossando le normali protezioni;
  • non far guidare a un bambino un Quad progettato per un adulto: non è solo una questione di dimensioni, ma soprattutto di potenza del veicolo;
  • non guidare con un passeggero: i Quad sono progettati per essere guidati da una persona sola, un eventuale passeggero cadrebbe perché privo di sostegni;
  • non guidare lungo la strada: i Quad sono mini moto bikes progettate per la guida in terreni brulli e zone non asfaltate! Guidare lungo la strada normale è rischioso per chi guida queste motobikes e per i normali pedoni e autisti;
  • non guidare in stato alterato: i bambini non devono mettersi alla guida se sono malati, stanchi, assonnati o hanno altri problemi psicofisici (ad esempio, se sono arrabbiati o hanno problemi di vista); gli adulti devono astenersi dall'usare il mezzo anche se sono sotto l'influenza di alcool o droghe.
Helmet Head

Condividi post

Repost 0
Published by kappi - in Bambini
scrivi un commento

commenti