Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
21 luglio 2011 4 21 /07 /luglio /2011 09:47

Rifornire e arredare un bar può sembrare difficile, ma con alcuni semplici accorgimenti è possibile realizzare una vetrina e un interno di qualità con una spesa adeguata. L'importante è fare attenzione alle informazioni che vengono dall'esterno e avere un buon senso estetico (o qualcuno che lo abbia per voi): leggete il resto dell'articolo per scoprire come fare!

Idee vicine e lontane

Creare l'arredamento per bar (o, come si dice oggi, dedicarsi all'interior design del locale) non è solo questione di soldi o di colpo d'occhio, ma anche di attenta conoscenza del settore in generale, dei gusti della clientela e dello stile della zona in cui è situato il bar.

Potreste, ad esempio, ispirarvi a qualche locale famoso nel mondo per realizzare un adattamento o un'imitazione inconfondibile. Un altro metodo vincente è quello di andare "per vetrine" nella via dove si trova il vostro bar e trovare qualche elemento comune a tutti i negozi: potrebbero avere tutti gli stessi colori, lo stesso carattere di stampa nell'insegna, gli elementi della stigliatura dello stesso fornitore o gli stessi marchi in vetrina; al contrario, potreste realizzare un interno e una vetrina diametralmente opposti a quelli dei vostri vicini, per creare un prodotto unico e accattivante.

Talvolta, inoltre, è utile ascoltare i commenti e i suggerimenti dei clienti, oppure dedicare del tempo a studiare gli avventori: l'età, il sesso, l'orario di punta, il tipo di richieste e la qualità delle conversazioni sono elementi molto importanti per decidere non solo cosa vendere di più, ma anche per scegliere l'arredamento e gli svaghi da offrire ai clienti (ragazzi nel doposcuola o impiegati il sabato sera hanno chiaramente esigenze diverse).

Arredare il bar

Dopo aver raccolto queste informazioni preliminari e aver steso una prima bozza di come vorreste vedere il vostro bar, ragionate soprattutto sugli spazi che avete a disposizione e sugli oggetti che vorrete esporre: un locale di piccole dimensioni deve accontentarsi di qualche mensola e due tavolini, mentre un bar più esteso può anche azzardare l'acquisto di oggetti più voluminosi e zone più comode per il rinfresco dei clienti.

In quasi tutti i bar è esposta una vetrinetta o una mensola con bottiglie di liquori e bibite: createla con cura, prestando attenzione agli elementi cromatici e alle dimensioni, magari aggiungendo qualche soprammobile o elemento di stacco. Che ne compriate uno o dieci, fate in modo di avere tavolini e sedie in linea con il resto del locale e pratici da utilizzare (stabili e con antiscivolo); fornite sempre tovaglie, fazzoletti e sottobicchieri, magari con il vostro marchio stampato.

Se ne avete la possibilità, offrite ai vostri clienti la possibilità di divertirsi giocando a carte o a biliardo: è un buon modo per guadagnare o per attirare nuova clientela.

a bar in Switzerland | Source | Date | Author Rama | Permission I , tWhat's your drink?

Condividi post

Repost 0

commenti