Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
19 luglio 2011 2 19 /07 /luglio /2011 12:22

Le future matricole di Lettere che non hanno già scelto in quale università iscriversi devono tenere conto di fattori legati non solo alla vicinanza dell'ateneo, ma anche alla qualità dei servizi proposti e al livello dell'insegnamento.

Parametri da considerare

La facoltà di Lettere, in cui presumibilmente passerete almeno cinque anni della vostra vita, va scelta con oculatezza: una volta scartate le più scomode da raggiungere o quelle meno interessanti didatticamente, confrontate le rimanenti. I professori sono presenti e disponibili ai colloqui individuali? Gli esami da preparare sono all'altezza delle vostre aspettative? Gli studenti sono soddisfatti? La burocrazia è opprimente o rientra nella norma? Di seguito sono elencate le caratteristiche dei più gettonati atenei della penisola.

Principali università

  • Università "La Sapienza" di Roma (W3.uniroma1.it/lettere2): l'ateneo è il migliore della capitale, il più antico d'Europa e il più frequentato d'Italia. Qui lavorano professori di notevole prestigio come Luca Serianni e Amedeo Quondam; l'unico aspetto scoraggiante, ma non insormontabile, è la pesantezza dell'apparato burocratico;

  • Università "Tor Vergata" di Roma (Lettere.uniroma2.it): la facoltà, giovanissima, ha compiuto nel 2011 il venticinquesimo anno d'età. Nonostante la poca esperienza, si dimostra propositiva e ben organizzata;

  • Università di Bologna (Lettere.unibo.it): facoltà nata nel 1860, già al tempo onorata dalla presenza di illustri personaggi come Carducci e Pascoli; ad essa fanno capo la Scuola Superiore di Giornalismo e la Scuola Superiore di Studi Umanistici, nonché molte relazioni internazionali che ne assicurano la serietà;

  • Università di Milano (Letterefilosofia.unimi.it): offre otto corsi di Laurea triennale e quindici corsi di Laurea magistrale per assicurare un'ottima preparazione agli studenti tanto del vecchio quanto del nuovo ordinamento;

  • Università di Padova (Lettere.unipd.it): la facoltà accoglie studenti di tutte le discipline umanistiche fin dal 1222 ed è collocata nel centro storico della città; il costante numero di iscrizioni la conferma come uno dei più importanti poli del sapere nel territorio italiano;

  • Università di Torino (Lettere.unito.it): mette a disposizioni dei futuri studenti giornate d'orientamento e varie pagine sul sito dedicato;

  • Università di Pisa (Letterew.humnet.unipi.it): ateneo prestigioso e piacevole per chi apprezza aule poco affollate e un rapporto più personale con i docenti; la città è di contenute dimensioni e le trafile burocratiche sono migliori che altrove;

  • Università di Firenze (Lettere.unifi.it): è articolata in nove sedi differenti a seconda del corso di studi frequentato; molti studenti la sconsigliano per il sistema burocratico farraginoso e le frequenti assenze dei professori;

  • Università di Napoli (Lettere.unina.it): l'edificio medievale diventa università nel 1943 e presenta atenei autorevoli e sempre aggiornati.
1 Entrée de l'Université la Sapienza de Rome sur la Piazzale Aldo Moknowledge - lightNo alla riforma Gelmini1 Entrée de l'Université la Sapienza de Rome sur la Piazzale Aldo Modomenica pomeriggio1 Entrée de l'Université la Sapienza de Rome sur la Piazzale Aldo MoLibri

Condividi post

Repost 0

commenti